ATTIVITA' DEL CENTRO:

 

Sport e giochi di movimento

Utili sopratutto per sviluppare la motricità globale, l’equilibrio, l’attenzione, non ché il rispetto delle regole e la collaborazione di squadra. Tra i giochi di movimento annoveriamo sia i classici giochi con la palla, sia giochi locali valorizzati dagli educatori stessi. Sono state costituite, inoltre, due squadre ufficiali, una di calcio e una di netball che vorremmo meglio coltivare in futuro, approfittando degli spazi e delle strutture adeguate offerte dal centro.

 

 

 

Disegno

Il disegno è un tipo di attività che i bambini amano molto, sopratutto considerando che le occasioni per poterla praticare sono ridotte, a causa della cronica mancanza di materiale di cancelleria.

 

 

 

 

Canti e Danze.

Lo scopo di queste attività è quello di creare una forte identità di gruppo. Quasi tutte le canzoni ed i balli proposti appartengono alla tradizione del luogo. Molto entusiasmo raccoglie la proposta di tornare ad apprendere canti che si vanno dimenticando. Questa attività comprende anche la realizzazione di maschere tradizionali che caratterizzano alcune danze. Il valore culturale e sociale di una simile iniziativa viene rafforzato dagli sforzi degli educatori di tenere in vita canti e danze tradizionali, proprio in un momento dove queste rischiano di andare perdute.

 

 

 

Attività manuali

Lo scopo di queste attività è quello di sviluppare la motricità fine, la fantasia, la capacità di progettazione e affinare la competenza nella risoluzione di problemi pratici. Si predilige l’utilizzo di materiale locale, semi, foglie, argilla, fil di ferro. Da notare la stupefacente abilità dei bambini nel costruire piccoli giocattoli con materiale di recupero. Attività differenziate per genere ma consentono ai bambini e ai giovani di sentirsi liberi di migliorare le proprie abilità.

 

 

 

Narrazioni

Sono momenti in cui un educatore con o senza l’ausilio di materiale figurato racconta delle storie. Queste possono essere appartenenti alla mitologia del luogo, inventate o tratte da letture.
E molto altro ancora....

 

 

 

Inoltre gli stessi educatori aiutano i ragazzi a fare i compiti, a sostenerli in caso di difficoltà, ad ascoltarli e interagire con loro.

Download: PROGRAMMA DEL CENTRO